LA REPUBBLICA – NAPOLI. La foto della seppia di Ischia premiata a “Obiettivo Terra”

Mimetismo e bellezza, suggestione e biodiversità. C’è una curiosa seppia che si fa inconsapevole ambasciatrice del “Regno di Nettuno”, l’area marina protetta che abbraccia Ischia e Procida. E’ il fotogenico soggetto di una fotografia premiata a Roma dal concorso “Obiettivo Terra 2018” con la menzione speciale nella categoria “Obiettivo mare” come migliore foto subacquea scattata in un’area marina protetta”.
L’autore, che con l’associazione Nemo per la diffusione della cultura del mare racconta tutti i giorni la biologia e gli ecosistemi delle isole del golfo di Napoli, ha ricevuto il premio nella giornata di gala, in occasione dell’Earth Day, nella sede della Società italiana di geografia dalle mani di Rosalba Giugni, presidente di Marevivo e Carmela Giarratao, responsabile per il ministero dell’Ambiente delle aree protette.  “Ho realizzato lo scatto nel mare di Sant’Angelo d’Ischia – racconta – La foto ritrae un momento particolare: l’animale era spaventato eppure incuriosito. Cerca di tenersi a distanza di sicurezza ma non vuole scappare sono sempre più convinto che questo scrigno di biodiversità che è il nostro mare vada maggiormente difeso e tutelato”.

http://napoli.repubblica.it/cronaca/2018/04/27/foto/la_seppia_di_ischia_premiata_a_obiettivo_terra_-194906369/1/#1

Partecipa
Vincitori

Utilizzando il sito obiettivoterra.eu, accetti l'utilizzo dei cookie da parte della fondazione UniVerde.

Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi