Edizione 2016 Rassegna Stampa 2016

Ecoturismo on line 17/01/2016

Ecoturismo on line 17/01/2016

http://www.ecoturismonline.net/concorso-obiettivo-terra.html?platform=hootsuite

 

C’è tempo fino al 21 marzo 2016 per partecipare al concorso fotografico Obiettivo Terra: anche quest’anno le foto più belle dei Parchi italiani saranno selezionate per la mostra al Palazzo di Vetro dell’ONU, e un premio di 1000 euro sarà dato allo scatto migliore, in occasione dell’Earth Day, il 22 aprile.

Il concorso vuole diffondere le bellezze naturali delle nostre aree protette e valorizzare, a livello internazionale, il patrimonio ambientale e la biodiversità dei parchi nazionali e regionali d’Italia.

Bisogna ricordare, infatti, di mettere in evidenza l’importanza della natura e della rete dei parchi, perché continui la crescita del turismo sostenibile e responsabile e le attività delle zone di collina e di montagna, fondamentali contro il dissesto del territorio, sono aiutate economicamente.

“I parchi sono gli scrigni che proteggono e conservano la nostra diversità biologica. Ognuno – ha spiegato Alfonso Pecoraro Scanio – rappresenta la storia della nostra natura, delle nostre specie animali e vegetali e dell’ecosistema che si è evoluto intorno a noi. La biodiversità naturale è all’origine della grande risorsa agricola e agroalimentare italiana. Il concorso intende spingere professionisti e non, a catturare con uno scatto le nostre radici che devono essere rafforzate con azioni di salvaguardia e tutela che solo un’area protetta può garantire. In Italia ben 10 geoparchi hanno ottenuto il riconoscimento di Patrimonio UNESCO Global Geopark. Abbiamo una ricchezza storica, artistica e paesaggistica che deve essere valorizzata a livello mondiale, ed è per questo che le foto vincitrici di Obiettivo Terra saranno, anche quest’anno, in mostra al Palazzo dell’ONU a New York”.

Per partecipare al concorso Obiettivo Terra basta registrarsi sul portale Obiettivoterra.eu e caricare la propria foto entro la data prestabilita, dopo avere letto il regolamento. La foto vincitrice, oltre al premio in denaro, sarà esposta su una maxi affissione a Roma.